I MULINI AD ACQUA DEL BOTRO SANGUIGNA

I MULINI AD ACQUA DEL BOTRO SANGUIGNA

Interno Villa Mirabella

BREVE RESOCONTO:

L’itinerario è iniziato con l’attraversamento della Valle del Botro Sanguigna con una prima tappa dedicata ai due mulini idraulici detti Mulino di Mezzo e Mulino di Cima; dopodiché ci siamo incamminati verso la monumentale e tristemente trascurata Villa Mirabella, sulla sommità di un poggio a poche centinaia di metri dal centro abitato del Gabbro.
Abbiamo concluso il percorso visitando l’ultimo dei tre mulini idraulici del Sanguigna detto Mulino di Bucafonda, unica testimonianza materiale giunta fino a noi di mulino a ruota verticale nel territorio livornese.

DIFFICOLTA’: ●  
INTERESSE NATURALISTICO: ●
INTERESSE STORICO-ARCHITETTONICO:  ●●●  

IMMAGINI RICORDO:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


× 7 = venti otto

Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.